Produzione

Assorbimento

Come prendere una fonte di calore farla diventare fonte di freddo.

Il sistema ad assorbimento utilizza una fonte di calore per produrre freddo, attraverso delle operazioni fisico/chimiche.

Si utilizzano sostanze quali miscele di acqua ed ammoniaca (o alle volte bromuro di litio), le quali attraverso un ciclo che è detto di evaporazione/condensazione, assorbono notevole quantità di calore e permettono di raffreddare degli ambienti.

La fonte di calore può essere qualsiasi. Ci sono gruppi ad assorbimento indipendenti che contengono un generatore di calore a gas, oppure si può utilizzare il calore proveniente dalla produzione di energia elettrica (trigenerazione), impiego che permette un notevole risparmio di combustibile.

Avendo un generatore di calore integrato un gruppo ad assorbimento può riuscire anche a soddisfare le esigenze di riscaldamento invernale e di acqua calda sanitaria.

Altro impiego possibile è la sua integrazione con un sistema solare termico, con un impatto ancora minore sull'ambiente.

Per gentile concessione dal sito DOMOTECNICA