Per gentile concessione dal sito DOMOTECNICA

Condominio
 
ESEMPIO
• centrale termica
• moduli a condensazione a cascata
• valole termostatiche
• contabilizzazione
 
 
Questo esempio di intervento prevede la riqualificazione dell'impianto di un condominio formato da 12 appartamenti, due negozi e una banca.

L'impianto esistente - un sistema centralizzato con caldaia tradizionale a metano e radiatori, ACS autonoma elettrico - è del 1991.

L'intervento a risparmio energetico, del 2007, consiste nell'installazione di una nuova centrale termica con moduli a condensazione a cascata, valvole termostatiche ai radiatori e sistema di contabilizzazione.

Spesa energetica annua impianto TRADIZIONALE
19.000 €
Spesa energetica annua impianto NUOVO
13.000 €
RISPARMIO DEL
32%


 

Dati intervento
Tipo di edificio Condominio
Anno intervento 2007
Tempo di ammortamento
(grazie al risparmio energetico)
3,3 anni